Inter > Inter News > Inter, perché Tosel ha ‘salvato’ Cambiasso

Inter, perché Tosel ha ‘salvato’ Cambiasso

Esteban Cambiasso (Getty Images)

INTER GIUDICE SPORTIVO RIZZOLI CAMBIASSO / MILANO – Tosel lo ha ‘salvato’, evitando di comminargli una pesante, e ‘sacrosanta’ squalifica. Ma Esteban Cambiasso, autore negli ultimi istanti del derby d’Italia di un fallaccio direzione caviglia ai danni del malcapitato Giovinco, dovrà ringraziare per lungo tempo l’arbitro Rizzoli. E’ grazie al fischietto della sezione di Bologna, infatti, che il Giudice Sportivo ha deciso di non usare il pugno duro nei suoi confronti. Tosel, spesso criticato da stampa e media servi di poteri forti e dei tifosi più scalmanati e volgari, si è semplicemente ‘adeguato’ al referto del direttore di gara di Inter-Juventus: nel quale, lo scomposto intervento del ‘Cuchu’, è stato giudicato esclusivamente come un “fallo grave“, e non come una condotta violenta (fonte: ‘La Gazzetta dello Sport’). L’unica giornata di squalifica comminata al centrocampista nerazzurro è scaturita, indubbiamente, anche dopo aver analizzato attentamente i precedenti dell’argentino, che per ben 277 gare consecutive non aveva ricevuto sanzioni di importante gravità. Premiato, senz’altro, il suo atteggiamento da ‘pentito‘ immediatamente dopo la pessima scorrettezza, che ha causato non poco dolore al piccolo attaccante bianconero.

 

R.A.