Inter > Inter News > Inter, Alvarez: “Prima doppietta, ma abbiamo perso. Non siamo tutti…”

Inter, Alvarez: “Prima doppietta, ma abbiamo perso. Non siamo tutti…”

Ricardo Alvarez (Getty Images)

INTER INTERVISTA AD ALVAREZ / MILANO – Primo tempo inguardabile, secondo da applausi. Ricky Alvarez non ha vie di mezzo e se San Siro lo incita per le sue prodezze se non è notizia poco ci manca. Una doppietta, la prima, che purtroppo non è servita all’Inter per evitare il debacle interno contro l‘Atalanta, come lo stesso argentino afferma, nell’intervista rilasciata ad ‘Inter Channel’: “Sì, è stata la mia prima doppietta, ma abbiamo perso e quindi i miei gol non contano. Nel primo gol sono andato perché ho visto che il portiere era uscito male e la palla rimaneva lì, quindi ho messo la testa. Il secondo gol invece dimostra che quello è il mio ruolo preferito, perché posso tirare in porta. Ho saltato l’uomo e ho fatto gol. Da sinistra l’unica cosa che posso fare è crossare, l’avversario sa che vado col sinistro. A destra invece posso fare più cose, è più difficile fare una battuta. Nel primo tempo invece ho sbagliato, ma può capitare, non siamo tutti Messi. Bisogna avere pazienza, le cose prima o poi arrivano”.