Inter > Inter News > Il Giudice Sportivo assolve Mauricio Pinilla

Il Giudice Sportivo assolve Mauricio Pinilla

Mauricio Pinilla (Getty Images)

GIUDICE SPORTIVO INTER PINILLA / MILANO – Il Giudice Sportivo, dott. Gianpaolo Tosel, ha assolto l’attaccante cileno Mauricio Pinilla, che nella gara vinta dal Cagliari contro l’Inter, 2-0 il risultato finale, si era procurato un calcio di rigore dopo un inesistente ‘contatto’ in area con il nerazzurro Matias Silvestre.

“Le immagini televisive (Sky) documentano che, nelle circostanze segnalate, il calciatore Pinilla, nel corso di una manovra di attacco nell’area nero-azzurra, veniva contrastato nell’azione dal calciatore Silvestre. In tale frangente, il calciatore cagliaritano, in possesso del pallone, mentre effettuava un repentino movimento per portarsi dalla sinistra verso il centro dell’area di rigore, cadeva al suolo. L’Arbitro sanzionava l’intervento del calciatore interista con la massima punizione ed il calcio di rigore veniva trasformato dallo stesso Pinilla. Dall’esame della ripresa televisiva disponibile, può dedursi che effettivamente tra i due calciatori si verificò un contatto che interessò la gamba sinistra di entrambi, all’altezza del ginocchio. Un contatto di dubbia regolarità e di lieve entità, i cui effetti vennero accentuati dal Pinilla secondo un costume (rectius, malcostume), che annovera settimanalmente vari praticanti. Un condotta censurabile, quindi, ma non riconducibile a quell’evidente simulazione sanzionabile ex artt. 35, n.1.3 e 19, n. 4 lettera a) CGS, in quanto la platealità della caduta al suolo del Pinillaera pur sempre correlata ad un contatto fisico con l’antagonista, i cui reali effetti sull’equilibrio dell’avversario in movimento non sono a posteriori valutabili con certezza, nell’esclusione di ogni ragionevole dubbio. Delibera, in riferimento alla segnalazione del Procuratore Federale, di non adottare alcun provvedimento disciplinare nei confronti del calciatore”.

Nona e sesta sanzione, entrambi ammoniti nella gara coi sardi, per Juan Jesus e Pereira. Nessuno squalificato, invece, in vista di Inter-Parma, gara della 33esima giornata di campionato in programma domenica (12.30) allo stadio ‘Meazza’ di Milano.

 

R.A.