Inter > Inter News > Coppa Italia – Inter-Roma 2-3, le pagelle: Alvarez piacevole conferma, ripresa anonima dei nerazzurri

Coppa Italia – Inter-Roma 2-3, le pagelle: Alvarez piacevole conferma, ripresa anonima dei nerazzurri

Ricardo Alvarez (Getty Images)

COPPA ITALIA, PAGELLE INTER-ROMA 2-3 / MILANO – Dopo un ottimo primo tempo, l’Inter vede sfumare l’unico obiettivo stagionale piegandosi ad una Roma superba nella ripresa. Si salvano Alvarez e Handanovic, note di merito per Samuel, Kovacic e Jonathan; male su tutti Ranocchia e Schelotto.

Handanovic 6 Salva di corpo su Destro sul finire di primo tempo, miracolo su Florenzi negandogli il pareggio; nella ripresa poco da fare sulle marcature romaniste potendo solo toccare il tris di Torosidis.
Ranocchia 5 Sulla falsa riga dell’ultimo negativo periodo appare imbambolato e insicuro nei disimpegni difensivi.
Samuel 6 Grande intervento a inizio ripresa su Balzaretti in area, lasciato scoperto dal centrocampo e non si può pretendere che faccia miracoli difensivi per novanta minuti.
Juan Jesus 6 Nel primo tempo accompagna con costanza l’azione da terzino tentando anche una conclusione, nella ripresa è più compassato a causa della verve dei giallorossi.
Jonathan 6 In due anni di Inter finalmente un degno inserimento ed un gran gol dopo una grande azione, il resto della gara è sul livello generale dei compagni di squadra.
Zanetti  5,5  Sfortunato a scivolare su Lamela nell’occasione del pareggio giallorosso, poco incisivo provando per nulla le sue proverbiali sgaloppate palla al piede.
Kovacic 6 Un paio di accellerazioni da futuro fuoriclasse nel primo tempo, si fa un po’ infilare nell’occasione del pareggio romanista.
Kuzmanovic 5,5 Audace in mezzo al campo nella prima frazione, nella ripresa si piega come del resto tutti i suoi compagni.
> dal 73′ Forte sv
Schelotto 5 Volenteroso ma altrettanto farraginoso nelle giocate che producono poco di buono.
> dal 64′ Benassi 5,5  Poco se non impercettibile l’apporto del giovane centrocampista nerazzurro.
Alvarez 6,5 L’unico in grado di dare qualità specie nel primo tempo, seppur ad intermittenza. Sigla il 2-3 con un tiro ciccato, ma basta a soprendere Stekelenburg.
Rocchi 5,5 Dopo i belli scambi di domenica scorsa con Cambiasso si ripete con un assist di classe per il vantaggio di Jonathan, tuttavia quasi mai pericoloso dalle parti del portiere giallorosso se non nell’occasione del mancato raddoppio nella ripresa.

Stramaccioni 5,5 Come previsto alla vigilia, mille difficoltà tra infortuni e stato psico-fisico della squadra precasio, sogno della qualificazione alla finale agognato nella prima frazione; quel che preoccupa è l’anonimo secondo tempo con i nerazzurri inermi di fronte al ritorno della Roma. Le sue responsabilità? Difficile valutarle…

ROMA

Stekelenburg 6 Mai impegnato dai nerazzurri, poco da fare sul vantaggio interista, mentre è sorpreso dalla marcatura di Alvarez.
Torosidis 7 Ottima prestazione coronata dal gran gol del 3-2 romanista.
Marquinhos 6,5 Prestazione di qualità non disdegnando talvolta sortite offensive.
Castan 6 Partita di ordinaria amminstrazione vincendo il duello con Rocchi.
Marquinho 6 Bravo ad inserirsi in avanti, qualche problema in fase di copertura.
Bradley 6 Gara giocata più a mantenere la posizione in mezzo al campo.
De Rossi 6,5 Assist a Destro per il raddoppio romanista.
Florenzi  6 Si divora il pareggio a fine prima frazione ma è Handanovic a fare il miracolo.
> dal 1′ st Balzaretti 6 Subito occasione per pareggiare i conti ma è fermato da Samuel, discreta la spinta sulla fascia.
Lamela 6,5 Lancia a rete Destro per il momentaneo pareggio, sempre esemplare nelle giocare offensive.
> dal 75′ Taddei sv
Totti 6,5 Sempre nel vivo delle azioni offensive della squadra sfiora il poker sfiorando il palo.
Destro 7,5 Impegna Handanovic con un tiro ravvicinato, poi sigla la doppietta decisiva da rapinatore d’area
> dal 70′ Dodò sv

Andreazzoli 6,5 Dopo un primo tempo scialbo, la squadra sale in cattedra nella ripresa potendo contare su un valore tecnico maggiore rispetto ai nerazzurri scesi stasera in campo.

Arbitro Bergonzi e assistenti 6,5 L’arbitro genovese lascia correre molto amministrando bene la gara con nessun episodio dubbio da segnalare.

Giacomo Indiveri