Inter > Inter News > Inter-Parma, Donadoni: “E’ sbagliato e da perdenti pensare che…”

Inter-Parma, Donadoni: “E’ sbagliato e da perdenti pensare che…”

Roberto Donadoni - Getty Images

INTER-PARMA, CONFERENZA DONADONI / PARMA – “A Milano avremo di fronte una squadra vogliosa di riscatto, quindi un grande avversario anche dal punto di vista delle motivazioni”. Roberto Donadoni non si fida dell’Inter incerottata e a chi gli chiede se per il Parma può essere l’occasione di fare il colpaccio, il tecnico dei ducali risponde in conferenza stampa che “ragionare in questi termini è sbagliato oltre che da perdenti: lo fa chi non è convinto dei propri mezzi. Dobbiamo lavorare sulle nostre qualità e non sperare che l’avversario per proprie difficoltà sia più abbordabile. Noi dovremmo fare una partita di spessore e non concedere all’avversario di giocare ai ritmi che vuole. Soprattutto per gli attaccanti, quella con l’Inter dovrà essere una partita di grande sacrificio, specialmente in fase di non possesso palla. Dovremo essere bravi a offendere e difendere insieme, al di là dei moduli“.

M.R.