Inter > Inter News > Inter, Juan Jesus: “Terzo posto? Ci crediamo. Su Strama e Handanovic…”

Inter, Juan Jesus: “Terzo posto? Ci crediamo. Su Strama e Handanovic…”

Juan Jesus (Getty Images)

INTER JUAN JESUS / MILANO – Juan Jesus ha detto la sua, tra le altre cose, su Samir Handanovic, il portiere dell’Inter al centro di numerose voci di mercato: “E’ il portiere più forte con il quale io abbia mai lavorato – ha dichiarato a ‘Sky Sport’ -, mi trovo benissimo con lui, spero che non bastino neanche 30 milioni per comprarlo perchè è troppo forte”. Il difensore nerazzurro ultimamente non ha fornito prestazioni positive, come d’altronde il resto dei suoi compagni; eppure, almeno a parole l’obiettivo terzo posto, distante sei punti, è sempre al centro delle sue aspirazioni: “E’ stata una stagione un po’ difficile, abbiamo perso un po’ di partite, ma siamo ancora qui, crediamo ancora nel terzo posto e dobbiamo fare bene in queste cinque partite. Dobbiamo fare di tutto per raggiungere questo obiettivo“.

STRAMA E CASSANO – Il brasiliano riserva buone parole anche a Stramaccioni, tecnico che ha creduto in lui e che lo ha lanciato in pianta stabile: “E’ il nostro allenatore e noi siamo con lui fino alla fine, sempre. E’ un bravo tecnico e speriamo di passare tanti anni insieme. Quella del prossimo anno sarà un’Inter forte che vuole tornare a vincere”. La squadra del futuro, come sembra, farà a meno di Antonio Cassano, il cui feeling con ambiente, giocatori e mister non è più idilliaco come mesi fa: “Quando un giocatore si infortuna è normale sia un po’ giu, ma lui scherza sempre, spero torni presto e spero rimanga con noi”, ha chiosato l’angelico brasiliano.

 

 

R.A.