Inter > Inter News > L’Inter e lo staff medico si inchinano a Nagatomo

L’Inter e lo staff medico si inchinano a Nagatomo

Yuto Nagatomo (Getty Images)

INTER OPERAZIONE NAGATOMO / MILANO – La volontà di Yuto Nagatomo ha trionfato. L’Inter e lo staff medico si inchinano al laterale giapponese – stamane alla Pinetina – che, anziché operarsi (come voluto inizialmente dal club nerazzurro) al menisco esterno del ginocchio sinistro, rottosi nello spezzone giocato contro il Cagliari domenica 14 aprile, proseguirà nella terapia conservativa (fonte: ‘Sky Sport’), la quale gli permetterà, con molta probabilità, di partecipare alla Confederations Cup con la sua nazionale, che si disputerà in Brasile dal 15 al 30 giugno prossimo. Tutto a danno dell’Inter, che al prossimo ritiro rischia di trovarsi un giocatore in pessime condizioni fisiche.

 

R.A.