Inter > Inter News > Calciomercato, padre Botta: “L’Inter mi ha detto che…”

Calciomercato, padre Botta: “L’Inter mi ha detto che…”

Rubén Botta ('futbolparatodos.com.ar')

CALCIOMERCATO INTER BOTTA FUTURO / VICTORIA (Argentina) – Il grave infortunio accorso giorni fa a Rubén Botta, “lesione al legamento crociato e al menisco esterno del ginocchio sinistro”, nella gara di Copa Libertadores Club Tigre-Olimpia, avrebbe permesso all’Inter, secondo alcuni, di non portare a compimento l’ingaggio dell’attaccante argentino, tesserato dal club nerazzurro a parametro zero dopo la firma su un contratto quadriennale a circa 1 milione netto a stagione. Invece, come dimostrato anche dalle dichiarazioni rilasciate alla stampa argentina dal padre del suddetto giocatore, il club nerazzurro lo porterà comunque a Milano, bisognerà capire se nella prossima estate o alla riapertura del mercato di gennaio 2014: “L’Inter mi ha contattato – ha dichiarato Ismael Botta, come riporta ‘Olé’ -, confermandomi che l’operazione andrà in porto, come concordato, entro il prossimo mese. Mio figlio Rubén era molto giù di morale dopo aver conosciuto la gravità del suo infortunio. Ma ora sta molto meglio, non vede l’ora di tornare a giocare“. Botta, come riportato dai media argentini, si opererà stamattina – ore 12 in Italia – nella clinica ‘Agote’ di Buenos Aires. I tempi di recupero oscillano tra i 6 e gli 8 mesi.

 

R.A.