Inter > Inter News > Calciomercato, Paulinho è in vendita: due insidie per l’Inter

Calciomercato, Paulinho è in vendita: due insidie per l’Inter

Paulinho (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER PAULINHO / SAN PAOLO (Brasile) – Dal Brasile due grandi e assolute certezze: Paulinho lascerà il Corinthians la prossima estate. Il centrocampista brasiliano è dato in partenza destinazione Milano, in procinto di trasferirsi all’Inter. Il club nerazzurro, come rivelato da ‘sportmediaset’, sarebbe disposto a offire 12 milioni di euro, pagabili in tre rate annuali.

Ma la concorrenza non renderà facile e immediata la conclusione della trattativa: il verdeamarelo piace anche allo Shakhtar Donetsk di Mircea Lucescu, pronto a pagare i 18 milioni previsti dalla clausola rescissoria, e a elargire al giocatore uno stipendio netto di 3,5 milioni, rispetto ai 2,8 messi sul tavolo da Branca.

Alla battaglia ‘mercatara’ potrebbe aggiungersi il Chelsea di Roman Abramovich, amico del neo agente di Paulinho, ovvero Bertolucci. L’arrivo di José Mourinho a Londra, però, potrebbe annullare, prima che avvenga lo scambio delle fedi nuziali, il matrimonio tra i ‘Blues’ e il ‘volante’ del ‘Timao’. Gioco delle percentuali: 45% Inter, che ha il maggior gradimento del giocatore, 35% Shakhtar e 20% Chelsea.

 

Raffaele Amato