Inter > calciomercato Inter > Calciomercato: gli esterni ideali della nascente Inter

Calciomercato: gli esterni ideali della nascente Inter

Dusan Basta (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER ESTERNI MAZZARRI / MILANO – Due a destra, due a sinistra. Esterni, anzitutto, per la mediana a quattro o a cinque. Walter Mazzarri gioca a carte scoperte, pensa e detta il lavoro a Marco Branca, lì al suo posto: in pratica, un intoccabile. Il tecnico dell’Inter, al momento, può contare su una scarna batteria di laterali: Pereira e Nagatomo, uniche certezze. Forse.

Obiettivi di mercato ‘consoni’ al suo modulo: Zuniga, che a Napoli ha quasi sempre giocato sulla corsia mancina; e Dusan Basta, l’ideale per fare coppia fissa, a destra, con Hugo Campagnaro, terzino sicuro titolare nella difesa a tre, ma punto di partenza per la manovra offensiva. Il colombiano, in scadenza nel 2014, viene valutato dall’elegante (eufemismo) De Laurentiis circa 8 milioni – troppo, dovrebbe entrare in campo Moratti -; il serbo dell’Udinese, invece, circa 6 milioni. Ma nell’affare con i Pozzo, potrebbe essere inserita la seconda metà del cartellino di Faraoni. Lavori in corso e l’ipotesi più reale: Zuniga e Pereira da una parte, Nagatomo e Basta dall’altra. Le quattro frecce nerazzurre per puntare al terzo posto.

 

R.A.