Inter > calciomercato Inter > Calciomercato, Rafa Benitez il guastaInter

Calciomercato, Rafa Benitez il guastaInter

Rafael Benitez e De Laurentiis (foto Twitter)

CALCIOMERCATO INTER BENITEZ NAPOLI / MILANO – A Moratti, buona parte degli interisti – in cerca sempre e solo di un capo popolo da idolatrare – e al gruppo dei senatori, Rafael Benitez non è mai piaciuto. Professionista esemplare, un vincente vero lo spagnolo. In nerazzurro, prima della mezza sparata in diretta tv e del conseguente e annunciato da tempo esonero, vinse una Supercoppa italiana e il Mondiale per Club; al Chelsea, tempo dopo, una Europa League. Prima di lasciare la panca dei ‘blues’ al suo principale nemico, José Mourinho, il capo popolo per eccellenza che a Madrid non ha riscosso, in tal senso, un notevole successo.

Il ‘grasso’, secondo spregevole definizione affibbiatagli dai suoi denigratori, ha appena firmato un contratto biennale con il Napoli di Aurelio De Laurentiis, che ci ha messo poco tempo per trovare un sostituto, tra l’altro migliore, di Walter Mazzarri, da qualche giorno – i maligni dicono, invece, da qualche mese – tecnico dell’Inter che fu di Stramaccioni.

Proprio a Napoli, il mister toscano avrebbe puntato il proprio mirino ‘mercataro‘. A Mazzarri, infatti, garbano abbastanza due suoi ex giocatori, ovverosia Camilo Zuniga e Valon Behrami. Suoi pupilli, per dirla spicciola, che non saranno facilmente ‘strappabili’ al poco affascinante spagnolo. Mr. Rafa, appunto, potrebbe guastare le strategie di mercato che dovrebbe attuare l’intoccabile Marco Branca, mettendo il proprio ‘veto‘ alla loro cessione, fino a ieri non una assoluta chimera. Comunque, il pacchetto Zuniga-Behrami, anche se l’ex Liverpool dovesse dare il proprio benestare alla loro dipartita, verrebbe a costare un bel po’ di milioni, un totale vicino, o più, ai 15 milioni di euro. Per la felicità di Massimo Moratti.

 

R.A.