Inter > calciomercato Inter > Calciomercato: l’Inter propone uno scambio al Parma

Calciomercato: l’Inter propone uno scambio al Parma

Antonio Cassano (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER SCAMBIO PARMA / MILANO – Icardi è il presente e il futuro dell’Inter. Ma al suo fianco il club nerazzurro vorrebbe mettergli un altro attaccante giovane e funzionale al nuovo corso targato Walter Mazzarri.

Il primo obiettivo è Ishak Belfodil (corteggiato anche dal Milan, ndr), ventunenne algerino in forza al Parma: Ghirardi, patron dei ducali, avrebbe fissato in 12 milioni, o poco più, il costo del cartellino del suo piccolo gioiello. Una cifra alta considerato che le casse della ‘Beneamata’ in questo periodo piangono a dirotto. Ecco, appunto, entrare in scena, più che altro nella mente, uno scambio (con l’aggiunta di cash in favore degli emiliani, ndr) che potrebbe mettere d’accordo entrambe le parti.

L’Inter, come riporta il ‘Corriere dello Sport’, vorrebbe offrire al Parma niente meno che Antonio Cassano, che non rientra più nei piani tecnici della società, né in quelli prossimi di Mazzarri, il quale con ‘FantAntonio’ non ebbe un buon rapporto; o meglio, i due non si lasciarono con rose e fiori dopo l’esperienza al termine dell’esperienza con la Sampdoria.

Cassano – contratto in scadenza nel 2014 – percepisce uno stipendio netto di circa 3 milioni, ostacolo di un certo rilievo per il Parma. Eventualmente, il barese potrebbe essere ‘regalato‘ da Moratti anche al di fuori della trattativa per Belfodil (per liberarsi dell’alto ingaggio, ndr), stimato da Mazzarri e Marco Branca. Il club gialloblu, invece, è allenato da Roberto Donadoni, con cui Cassano ha un gran feeling, instaurato ai tempi in cui il mister parmense guidava la Nazionale italiana. Progetti e intenzioni, perché qualcosa si deve pur muovere nel mercato – in entrata e in uscita – dell’Inter.