Inter > calciomercato Inter > Calciomercato, Bardi: “La politica dell’Inter è chiara”

Calciomercato, Bardi: “La politica dell’Inter è chiara”

Francesco Bardi (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER BARDI / HERZLIYA (Israele) – Tra i protagonisti indiscussi della nazionale Under 21 di Denis Mangia, lui che è il primo a comporre la difesa bunker degli azzurrini, che ha dato un grande contributo per la conquista della finale contro la Spagna. Francesco Bardi, intervistato ‘La Gazzetta dello Sport’, dove aver mostrato il valore, precisa le sue future conquiste che sembrano essere ben precise: la finale dell’Europeo e la Serie A.

La finale con la Spagna vale tanto: “Vogliamo disputare una finale da protagonisti. Se Italia e Spagna si giocano l’Europeo non è un caso”. L’estremo difensore, di proprietà dell’Inter, invita tutti ad un cambio di mentalità: “L’Under sta dimostrando il vero valore dei giovani italiani. In questo momento storico sarebbe buona cosa puntare su di noi. Spero che cambi la mentalità, anche perché possiamo dire la nostra in un campionato come la Serie A, come fanno tutti i nostri coetanei stranieri che abbiamo incontrato”. Un futuro nel massimo campionato, sponda Inter: “Non mi ha chiamato nessuno, ma spero che mi seguano. Mi lasciano tranquillo, poi si parlerà del futuro. Penso che la politica dell’Inter sia di darmi la possibilità di giocare e fare esperienza, ed io lo preferisco. Se è una squadra di ‘A’ meglio”.

L.P