Inter > Inter News > Inter, Ince: “Volevo rimanere per sempre. Mio figlio in nerazzurro…”

Inter, Ince: “Volevo rimanere per sempre. Mio figlio in nerazzurro…”

Paul Ince (Getty Images)

INTER, PAUL INCE TOM / BLACKPOOL (Inghilterra) – Quando Moratti lo volle all’Inter nel 1995, si disse che era un azzardo acquistare Paul Ince. Ed in invece il centrocampista inglese fece due annate strepitose, entrando subito nel cuore dei tifosi. Adesso anche suo figlio Tom – che gioca nel Blackpool – potrebbe vestire la maglia nerazzurra: “L’Inter è fantastica, ma per lui sarebbe una sfida troppo grande da affrontare in questo momento – ha detto l’attuale tecnico dei ‘Tangerines‘ in una intervista al quotidiano locale ‘Gazette’ – Tom è ancora giovane e andare all’Inter adesso sarebbe rischioso: non sto dicendo che non potrebbe farcela, visto che è un ragazzo intelligente. Pochi calciatori inglesi decidono di andare a giocare in un campionato estero, forse a causa della lingua. Io invece andai l’Inter e fu un’esperienza favolosa: volevo rimanere lì per sempre. E’ davvero un onore che mio figlio venga accostato ai nerazzurri, vuol dire che sta facendo bene”.

M.R.