Inter > calciomercato Inter > Calciomercato Inter: Preziosi ‘scambia’ Gilardino

Calciomercato Inter: Preziosi ‘scambia’ Gilardino

Alberto Gilardino (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER GILARDINO / MILANO – Il triangolo ‘mercataro’ è entrato in azione: Beppe Bozzo, la mente. Enrico Preziosi e Walter Sabatini i mercanti della notte. Pronti, entrambi, a mettere insieme i pezzi del puzzle. Scambio in vista, soprattutto perché soldi non ce ne sono. Né a Roma, né a Genova. Andiamo ai fatti: il patron del ‘Grifone’ rivuole Marco Borriello, che con i suoi gol ha messo più di una pietra tombale sopra l’incubo serie B. Il cartellino del bomber latin lover è dei giallorossi, al quale dal famoso avvocato-agente sarebbe stato proposto Alberto Gilardino. Intreccio: il vecchio ‘Gila’, quasi 31 anni all’anagrafe, non è stato riscattato dal Bologna – dove ha realizzato 13 gol – vista la cifra del riscatto, 5 milioni, assai esosa per le svuotate casse degli emiliani. Così, il centravanti di Biella è ritornato sul groppone di Preziosi, che con tutta sincerità non sa cosa farsene.

Gilardino piaceva e piace tuttora all’Inter, altra società dove gira ultimamente poca grana (aspettando Thohir, forse). Scambio, a questo punto: Borriello resta a Genova, Gilardino sbarca a Roma. Tanto è in partenza Osvaldo, destinazione Inghilterra. “Ci siamo visti ieri sera con Sabatini, verso mezzanotte. Adesso sto parlando con il ragazzo e il procuratore. Ne riparleremo sicuramente la settimana prossima se possiamo concludere l’affare oppure no – ha dichiarato Preziosi a ‘Radio Radio’ -. L’idea è nata dal procuratore di Gilardino, che ha messo in contatto le due società, c’è amicizia con la Roma. Ci stiamo ragionando. Gilardino comunque non è nei pensieri della Lazio“.