Inter > calciomercato Inter > Calciomercato Inter: il rifiuto dell’Udinese

Calciomercato Inter: il rifiuto dell’Udinese

Dusan Basta (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER BASTA / MILANO – Tanti tanti soldi. L’Udinese ha respinto le sviolinate dell’entourage di Basta, che aveva chiesto alla famiglia Pozzo di abbassare le pretese economiche per il cartellino del giocatore, in modo da favorire l’ingresso in scena di alcuni grandi club, su tutti l’Inter. Il club friuliano non vuol sentire ragioni: il laterale destro è sì sul mercato, come d’altronde tutti i giocatori che compongono la rosa di Francesco Guidolin, ma partirà solo a condizioni strafavorevoli per la società.

I Pozzo valutano Basta circa 10 milioni di euro, non un centesimo di meno. Sul giocatore, oltre ai nerazzurri, si sarebbe fatto vivo anche il Rubin Kazan, club russo assai ricco. A questo punto, tenuto conto della rigidità dell’Udinese, l’Inter concentrerà tutti gli sforzi per arrivare a Mauricio Isla, a metà tra Juventus e lo stesso club bianconero: la comproprietà del cileno, non propriamente un laterale, costa circa 7 milioni.