Inter > Inter News > Calciomercato, Mourinho sfida l’Inter per un super ‘craque’

Calciomercato, Mourinho sfida l’Inter per un super ‘craque’

Bruma (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER CHELSEA SPORTING LISBONA BRUMA / ROMA – Passione ed amore sono senza dubbio il veicolo fondamentale per uno sport seguito come il calcio, anche se dall’altro lato della bilancia (dal punto di vista dirigenziale), esso spesso è legato ai numeri. Numeri che a Lisbona, sponda Sporting, conoscono bene. Sì, perché forse qualcuno non è a conoscenza del primato della squadra lusitana: è il club che ha lanciato più pezzi pregiati dal 1990. Da Figo a Paulo Sousa, da Cristiano Ronaldo a Nani.

A tali stelle, negli anni a venire potrebbe aggiungersene un’altra. L’ultimo talento che adesso si sta mettendo in mostra al Mondiale Under 20, ospitato in questi giorni dalla Turchia, si chiama Bruma, 18enne attaccante esterno nato nella Guinea-Bissau. Trasferitosi con la sua famiglia in Portogallo nel 2007, ha già richiamato l’attenzione delle società più quotate. Il giovane attaccante piace a Barcellona e Real Madrid, ma lo corteggiano anche Benfica e il Porto; senza dimenticare l’Inter e il Manchester City e,  per ultimo, il Chelsea, che ora segue i preziosi consigli di Josè Mourinho. Il contratto di Bruma scade il 30 giugno del 2014: una situazione che alimenta l’asta e che avrebbe spinto lo Sporting Lisbona a muoversi per prolungarlo fino al 2018.

Bruma ha trascinato finora il Portogallo nel Mondiale Under 20: è il capocannoniere con 5 gol in 3 partite, davanti allo spagnolo Jesé Rodriguez (quattro reti) del Real Madrid. E’ il valore aggiunto del selezionatore Edgar Borges. Insomma un vero predestinato che fa gola all’Inter, società che lo alletta davvero tanto. La bagarre è appena cominciata.

 

Luigi Perruccio