Inter > Inter News > Esclusive > Inter, ESCLUSIVO Crespo: “Progetto interessante. Zanetti un animale, se Moratti cede…”

Inter, ESCLUSIVO Crespo: “Progetto interessante. Zanetti un animale, se Moratti cede…”

Hernan Crespo (Getty Images)

INTER, ESCLUSIVO CRESPO ZANETTI MORATTI / MILANO – Ottenuto il patentino di prima categoria, Hernan Crespo da questa stagione potrà allenare in Serie A. “Si erano presentate buone occasioni, ma poi non sono andate in porto – ha dichiarato in esclusiva a Interlive.it l’ex bomber argentino – Lavorare nel settore giovanile? Dipende: se si trattasse di un percorso di crescita per me e per i ragazzi finalizzato ad allenare poi un grande club come sta succedendo a Filippo Inzaghi sì, altrimenti no. Il mio sogno è quello di allenare una prima squadra“.

Inevitabile parlare della sua ex Inter, che con Mazzarri vuole iniziare un nuovo ciclo vincente: “Prima di dare un giudizio è meglio aspettare che la rosa sia completa, ma mi sembra che abbiano intrapreso un progetto interessante dove tutto è in funzione dell’equilibrio tra i vecchi, che non sono tutti da ‘buttare’, ed i giovani che possono diventare campioni – prosegue Hernan Crespo a Interlive.it – Zanetti giocherà la diciannovesima stagione in nerazzurro? Siamo abituati a vederlo in campo dal primo di agosto fino a giugno, quest’anno sarà strano dover aspettare qualche mese in più. Ma forse questo stop gli allungherà la carriera perché fisicamente è un animale”. Infine una battuta su Massimo Moratti e l’eventuale cessione della società: “Il presidente è una persona molto intelligente, di sicuro prenderà la decisione che più conviene all’Inter perché lui ha sempre scelto, magari qualche volta sbagliando, la cosa migliore per l’Inter. Il suo amore e la sua passione per i colori nerazzurri non si discutono: se cederà lo farà per validi motivi” conclude Valdanito ai nostri microfoni.