Inter > Inter News > Inter, Zanetti: “Icardi ‘nove’ d’area. Bielsa e Mourinho due maestri. Ed il futuro…”

Inter, Zanetti: “Icardi ‘nove’ d’area. Bielsa e Mourinho due maestri. Ed il futuro…”

Javier Zanetti (Getty Images)

INTER ZANETTI ICARDI BIELSA MOURINHO FUTURO/ BUENOS AIRES (Argentino) – Le quaranta candeline non possono far paura. Anzi,sembrano rappresentare la sfida che Javier Zanetti vuole, a tutti i costi, vincere. Si, perché di ritiro non se ne parla, almeno fin quando il suo fisico risponderà sempre presente. Questo, le impressioni su Icardi, i ricordi di Bielsa e Mourinho ed il suo futuro, sono gli argomenti che il capitano nerazzurro ha discusso, nell’intervista all’emittente argentina ‘Tyc Sports’.

In Argentina cresce l’attesa per Mauro Icardi, messosi in mostra alla Samp ed ora all’Inter: “Per Mauro prevedo un gran futuro. E’ un nove d’area molto propenso al gol. Poi è argentino, dobbiamo sfruttare le sue potenzialità”. I ricordi affiorano e Zanetti si lascia andare sui suoi  maestri: “Bielsa e Mourinho sono davvero due maestri. Superano la media. Sono due vincenti.  Fanno molta attenzione ai dettagli ed hanno le idee chiare. Si somigliano…”. DI smettere non se ne parla, così come la carriera da allenatore è da escludere: “Non smetto anche perché  avevo già deciso, prima del mio infortunio, che avrei giocato per un’altra stagione e la rottura del mio tendine non mi ha fatto passare la voglia di continuare a giocare.  Già a fine mese raggiungerò la mia Inter a New York.  Io futuro tecnico? Non sono mai stato tentato dall’idea. Mi piacerebbe invece un ruolo da dirigente che accompagna sempre la squadra. Spero un giorno di diventarlo e di riuscire a fare il mio lavoro come già ho fatto dentro il campo da calcio”.

Luigi Perruccio