Inter > Inter News > Calciomercato: Dragovic dà una grande mano all’Inter

Calciomercato: Dragovic dà una grande mano all’Inter

Aleksandar Dragovic (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER DRAGOVIC / BASILEA (Svizzera) – L’Inter tira un sospiro di sollievo. Aleksandar Dragovic resta ancora in scia: il difensore austriaco, non particolarmente brillante ieri pomeriggio contro il Grasshoppers (1-1 nella seconda giornata della Raiffeisen Super League, ndr), ha rifiutato la proposta economica fattagli dalla Dinamo Kiev – circa 2,2 milioni per i prossimi cinque anni -, perché pare ambisca esclusivamente a un passaggio nella Milano nerazzurra, che gli avrebbe offerto la metà (1,1 milioni): “La società ucraina è quella che mi ha cercato con maggior insistenza – le sue parole ai media elvetici -, mettendo sul tavolo cifre importanti. Ma in questa fase della mia carriera ci sono cose ben più importanti”.

Il prestigio, appunto: però l’Inter deve, come noto, vendere almeno un paio di difensori presenti attualmente nella rosa. Sicuro Silvestre, in orbita Genoa, e poi uno tra Chivu e Ranocchia. Favorito il centrale umbro, corteggiato da Zenit e, soprattutto, Milan: “Andarmene dall’Inter sarebbe un fallimento“, le parole del difensore ai microfoni di ‘Sky Sport’. Branca valuta il suo cartellino 15 milioni di euro. La questione rischia di proseguire a oltranza, a tutto vantaggio dei potenziali acquirenti. Il Basilea, lo si è capito, non ha più intenzione di aspettare le mosse della ‘Beneamata’: tratta il suo gioiello con altri club, spagnoli e inglesi.