Inter > Inter News > Inter, Thohir-Moratti: si fa sempre largo l’ipotesi ‘Piano B’

Inter, Thohir-Moratti: si fa sempre largo l’ipotesi ‘Piano B’

Moratti-Thohir

INTER THOHIR MORATTI IPOTESI PIANO B / MILANO – Thohir ad un passo dall’Inter; Sta per nascere l’Inter di Thohir; Thohir porterà con se i nuovi dirigenti. Quanto esiste di vero a quanto si è, fin qui, appreso da quotidiani e media riguardo la trattativa? Dare una risposta ben precisa non è del tutto facile, anche se, dagli ultimi rumors, trapela un tiepido malumore mostrato da Moratti. Al patron nerazzurro non sarebbe andato giù l’immobilismo ribadito dall’indonesiano su alcuni punti della trattativa, senza tralasciare il continuo pressing della stampa. Alla base di tutto, a quanto sembra, ci sarebbe anche la perplessità di Moratti di cedere un pezzo di quello che, fino ad oggi, rappresenta una parte della famiglia. Così potrebbe farsi largo l’ipotesi caldeggiata negli ultimi giorni (‘Piano B’) che vedrebbe l’indonesiano prelevare il 30/40 per cento delle quote, per poi arrivare al 75 per cento nei prossimi tre anni. Questo permetterebbe al tycoon un ingresso graduale, con i collaboratori di Moratti che non rischierebbero il posto. Intanto Thohir e Moratti continuano alle smentite di facciata, con l’indonesiano pronto a mettere nero su bianco, data la presenza a Milano.

Luigi Perruccio