Inter > calciomercato Inter > Mercato Inter: Dragovic entra nella storia del calcio

Mercato Inter: Dragovic entra nella storia del calcio

Aleksandar Dragovic (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER DRAGOVIC / BASILEA (Svizzera) – Le mancate cessioni di Chivu e Ranocchia, in aggiunta a quella di Matias Silvestre – adesso vicino al Genoa -, hanno impedito all’Inter di formalizzare l’intesa già raggiunta nelle scorse settimane con il Basilea per l’acquisto del difensore Aleksandar Dragovic, per circa 8 milioni di euro. Il tanto attendere ha spazientito il club elvetico, che in tempi brevi e dopo qualche perplessità dell’interessato, è riuscita comunque a ‘piazzare’ il ventiduenne alla Dinamo Kiev.

L’offerta degli ucraini era impossibile da rifiutare: poco più di 9 milioni di euro per il cartellino, oltre 2 milioni netti per il giocatore. Il trasferimento è stato definito nei minimi particolari, come riportano i media svizzeri Dragovic adesso è “l’austriaco più pagato nella storia del calcio“, superando di gran lunga il primato economico stabilito nel 2010 da Marc Janko, tre anni fa ceduto dal Salisburgo agli olandesi del Twente per 6,5 milioni.