Inter > Inter News > Inter, in volo verso gli States. Sarà Nash ad accoglierli

Inter, in volo verso gli States. Sarà Nash ad accoglierli

Steve Nash - Getty Images

INTER VOLO VERSO GLI STATES GUINNESS CUP NASH / MILANO –  Dopo il pari con l’Amburgo, in Germania, non si fermano le amichevoli Internazionali per la formazione di Walter Mazzarri. Così, dopo la gara contro Van der Vaart e compagni, l’Inter volerà verso gli USA, dove prenderà parte alla Guinness Champions Cup. L’atterraggio all’aeroporto di Newark è previsto per le 13.30, ora locale, trasferimento immediato all’albergo di Short Hills, nel New Jersey, e poi allenamento al campo dei New York Red Bulls, a Whippany.

Intanto domani, a far visita ai nerazzurri ci sarà Steve Nash, stella NBA dei Los Angeles Lakers, appassionato di calcio, che ha anche praticato fin dall’adolescenza. Anche suo padre è stato un calciatore, prima in Sud Africa e poi in Inghilterra. Nash, dopo aver affermato come per lui si stia per realizzare un sogno, avrebbe continuato: “La Guinness è riuscita a riunire in questa Coppa sette fra le squadre più grandi del Mondo, che giocheranno contro i nostri Galaxy, sarà un’esposizione mediatica fenomenale, che di sicuro aiuterà a far crescere il calcio in Nord America”.  Negli Usa la notizia di Nash che si allena con l’Inter ha fatto scalpore, al punto da scomodare  anche l’Huffington Post.

L.P