Inter > Inter News > Inter, Conte attacca Mazzarri: “Copre solo i suoi fallimenti”

Inter, Conte attacca Mazzarri: “Copre solo i suoi fallimenti”

Walter Mazzarri (Inter.it)

INTER CONTE MAZZARRI / PALO ALTO (Stati Uniti) – “La mia Inter non puà essere paragonata alla Juventus del primo scudetto targato Conte. I bianconeri, nell’estate 2011, fecero un mercato di un certo calibro”. Tradotto dal ‘mazzarrese’: spesero (bene) tanti soldi, a conti fatti una sessantina di milioni. Ma le dichiarazioni rilasciate qualche giorno fa da Walter Mazzarri, tecnico dell’Inter, non erano certo incentrate sulla sciocca polemica, tutt’altro. Il mister nerazzurro aveva spiegato solamente come andarono effettivamente le cose due estati fa, e come stanno andando in quella attuale. Però, qualcuno a Torino, o per meglio dire a Palo Alto – sede statunitense della Juventus, in vista della tournée – si è legato al dito le parole dell’allenatore interista; nello specifico, il tecnico della ‘Vecchia Signora’ Antonio Conte: “Non mi piace sentire fesserie – ha tuonato ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’ -. L’anno del primo scudetto otto titolari venivano da due settimi posti. Pagammo Vidal 9 milioni di euro; il Napoli, giusto per fare un esempio, spese 18 milioni per Inler. Infastidito dalle parole di Mazzarri? Mi riferisco a chi dà fiato alle trombe per mettere le mani avanti e coprire i propri fallimenti“, conclude stizzito Conte.