Inter > calciomercato Inter > Calciomercato Inter, Wallace non basta: la difesa è da sistemare

Calciomercato Inter, Wallace non basta: la difesa è da sistemare

 

Cristian Chivu (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER DIFESA / MILANO – E’ in arrivo Wallace, con il Chelsea l’Inter ha trovato un accordo per il prestito secco: nel corso della stagione, però, la dirigenza nerazzurra potrebbe ridiscutere l’intesa inserendo nel contratto di trasferimento temporaneo il diritto di riscatto, opzione che al momento i ‘blues’ non considerano nemmeno lontanamente. Ma il giovane brasiliano, classe ’94 ex Fluminense, non soddisfa appieno Walter Mazzarri, il quale avrebbe preferito l’arrivo di un incursore di fascia con maggiore esperienza e conoscenza della platea italiana. Ecco perché l’Inter resterà vigile sul mercato degli esterni, magari ritentando nei prossimi giorni un affondo per van der Wiel o Janmaat; un ritorno di fiamma per Mauricio Isla appare impossibile. L’infortunio di Samuel, inoltre, potrebbe ‘obbligare’ Branca a rifarsi vivo con l’Udinese per il centrale brasiliano Danilo (in cima alla lista del tecnico interista), valutato dai Pozzo attorno ai 6 milioni di euro: da tenere d’occhio anche lo stato fisico di Chivu, alle prese con il dolore al dito del piede; il rumeno non dà garanzie, eppure al momento è l’unica alternativa all’altalenante Juan Jesus. Senza soldi non si cantano messe, né si costruiscono squadre vincenti.