Inter > Inter News > L’opinione di Aldo Serena: “L’Inter è indietro, non punterei su…”

L’opinione di Aldo Serena: “L’Inter è indietro, non punterei su…”

Cambiasso contro il Chelsea (Inter.it)

INTER ALDO SERENA / MILANO – L’Inter di Walter Mazzarri, vittoriosa ieri sera contro la Juventus nell’ultima gara della Guinness Champions Cup, non convince affatto Aldo Serena, ex cetravanti nerazzurro nell’anno dello scudetto dei ‘record’, stagione 1988-89: “La squadra è indietro sotto tanti aspetti – ha dichiarato ai microfoni del ‘Corriere dello Sport’ -. Innanzitutto perché ha un allenatore nuovo che sta iniziando un lavoro da zero”. Sì, ma l’Inter nella prossima stagione, in assenza di coppe europee, giocherà una sola volta a settimana: “Questo è un grande vantaggio, senza dubbio – spiega Serena -, ma il lavoro di Mazzarri sarà ancora lungo e tortuoso. Lui guarda con occhio benevolo gli over 30 presenti nella rosa, ma dovrà fare delle valutazioni ben precise. Cambiasso, per esempio, pur essendo un grande giocatore adesso è molto avanti con gli anni: l’argentino ha una mobilità assai ridotta. E Kovacic? Ottimo giocatore, però ancora molto giovane“. Ecco dove rafforzerebbe l’Inter Aldo Serena: “Sicuramente a centrocampo. Prenderei un mediano di livello internazionale che sappia fare le due fasi di gioco, un ‘rubapalloni’ e un distributore di gioco”.