Inter > Inter News > Inter, la posizione di Rolando nella difesa a tre

Inter, la posizione di Rolando nella difesa a tre

Rolando (Getty Images)

INTER ROLANDO / MILANO – L’arrivo di Rolando all’Inter pare fatto. Il difensore portoghese, nato però a Capo Verde ventotto anni fa, dovrebbe sbarcare a Milano in prestito con diritto di riscatto fissato a 4-5 milioni di euro. Il centrale – piede destro, alto 1 metro e novanta – nel Napoli di Walter Mazzarri ha giocato da gennaio al maggio scorso appena 394 minuti, quasi sempre ‘in mezzo’ ai due terzini nella difesa a tre, o in seconda soluzione da terzino sinistro, con Cannavaro centrale e il neo interista Campagnaro a destra. All’Inter, vista l’indisponibilità di Samuel e la precarietà fisica di Chivu, quasi sicuramente verrà impiegato in egual modo, ovvero da primo sostituto del ‘Muro’ – in ballottaggio con Ranocchia – e come alternativa al brasiliano Juan Jesus, pur non essendo un mancino.

 

R.A.