Inter > Inter News > Thohir-Inter, nuova dead-line: il tycoon ‘avalla’ un acquisto

Thohir-Inter, nuova dead-line: il tycoon ‘avalla’ un acquisto

Erick Thohir (Getty Images)

INTER MORATTI THOHIR / MILANO – Il gong sta per scoccare. Circa due settimane. La nuova dead-line fissata per il passaggio della società nerazzurra da Moratti al magnate Thohir scade il 3 settembre. Questo il giorno in cui dovrebbe avvenire il famoso ‘closing’, ovvero la firma e, soprattutto, la chiusura della trattativa di cessione dell’Inter – il 70 per cento delle quote per circa 300 milioni di euro – al tycoon indonesiano, il quale sarebbe già intervenuto in questioni ‘mercatare’ avallando, in un colloquio telefonico con l’attuale numero uno interista – come scrive ‘La Gazzetta dello Sport’ – l’acquisto di Saphir Taider (5,5 milioni per la metà), mezz’ala francoalgerina di appena ventuno anni, in perfetta linea, quindi, con il progetto giovani in stile Arsenal che vorrebbe instaurare non appena preso pieno possesso del club nerazzurro. La Nuova Era è quasi ai nastri di partenza, Taider può tagliare il nastro e fare gli onori di casa.