Inter > Inter News > Ex Inter, Maicon: “Moratti come un padre, sono sicuro che…”

Ex Inter, Maicon: “Moratti come un padre, sono sicuro che…”

Maicon (@OfficialASRoma)

EX INTER MAICON /ROMA – Maicon Douglas Sisenando, in arte Maicon o l’imprendibile ‘Colosso’ protagonista negli anni vincenti e gloriosi dell’Inter, precisamente dal 2006 al 2011: l’ultima stagione in maglia nerazzurra, 2011-2012, meglio collocarla e sigillarla nel cassetto dei brutti ricordi. Il terzino di spinta verdeamarelo è passato alla Roma quest’estate, dopo un anno pessimo al Manchester City, vissuto tra prestazioni assai opache e l’infermeria per i ben noti e soliti problemi fisici, i quali hanno contraddistinto anche il suo ultimo anno e mezzo nella Milano nerazzurra. Solo oggi, però, è avvenuta la sua presentazione in quel di Trigoria, il club giallorosso lo ha acquistato a costo zero pur dovendosi giustamente sobbarcare il suo ricco stipendio.

Ai microfoni, dopo aver intrattenuto la stampa con le solite dichiarazioni di circostanza del tipo “darò il massimo per questi colori”, o “l’allenatore è quello giusto”, a Maicon è stato chiesto un parere sulle vicende societarie che stanno generando caos all’interno del mondo ‘bauscia’: “Non so cosa potrà succedere in seno al club nerazzurro, ma per me Massimo Moratti è stato come un padre. Lui saprà fare il bene dell’Inter“. Schietto e non voltagabbana sullo scudetto 2008 che generò grosse e spocchiose lamentele da parte dei ‘lupacchiotti’, e che lui allora dedicò con ironia a capitan ‘futuro’ De Rossi: “Il maggio di cinque anni fa dissi solamente che meritavamo quello scudetto perché al comando della classifica fin dalle prime giornate di campionato”.