Inter > Inter News > Inter-Genoa, Liverani: “Avversario di nome, stadio stupendo. E a Mazzarri…”

Inter-Genoa, Liverani: “Avversario di nome, stadio stupendo. E a Mazzarri…”

Fabio Liverani (Getty Images)

INTER-GENOA ESORDIO LIVERANI MAZZARRI / GENOVA – Non poteva aspettarsi esordio migliore. Per Fabio Liverani la prima in Serie A rimarrà comunque un ricordo indelebile. Al Meazza,il tecnico del Genoa,affronterà l’Inter di Walter Mazzarri, tecnico stimato dallo stesso Liverani: “E’ un banco di prova per vedere a che punto siamo. Ci aspetta una bella partita- afferma Liverani in conferenza stampa –  un avversario di nome, uno stadio stupendo. Non potevo sognare esordio in un contesto diverso. I giorni passano, le conoscenze aumentano, c’è tanta strada da fare. Non un inizio agevole, è poco ma sicuro. L’Inter? E’ una squadra nuova come la nostra, con giocatori che possono indirizzare il match. Giocano in casa e il pronostico li premia. Il campo, come sempre, dirà. Vedo un campionato con sette od otto squadre a lottare per obiettivi ambiziosi. Altre dodici o tredici, tra cui noi, a combattere in un torneo nel torneo. Se dovessimo perdere, non ne farei un dramma. Dovessimo centrare un risultato positivo, non mi esalterei. Non ho il piacere di conoscere Mazzarri, ma a lui rivolgo i miei complimenti. Le sue sono squadre che hanno identità, giocano a calcio, ottengono risultati”.

Luigi Perruccio