Inter > Inter News > Inter, Jonathan: “Mazzarri uomo vero. Cambiato tutto perché…”

Inter, Jonathan: “Mazzarri uomo vero. Cambiato tutto perché…”

Jonathan (Getty Images)

INTER JONATHAN / MILANO – Da bidone a rivelazione di questa prima parte di stagione. C’è la rima, e c’è tanto di Cicero Jonathan nel felice avvio di campionato della nuova Inter di stampo mazzarriano.

Il terzino brasiliano, dopo due anni in nerazzurro – con l’intervallo di Parma – è un giocatore completamente rigenerato, tanto da sembrare il fratello affascinante di quello visto e fischiato al ‘Meazza’ per poco meno di ventiquattro mesi: “In tutto ciò, mister Mazzarri ha un grande merito: mi ha dato tanta fiducia e questo è importante – spiega l’ex Santos ai microfoni di ‘sportmediaset’ -. Io vivo tranquillo. So bene che nel calcio cambia tutto velocemente. Se faccio una partita male, i giudizi positivi si trasformano in negativi. Però l’allenatore si è dimostrato un vero uomo”.

Signor Jonathan, ha per caso bevuto una ‘pozione magica’? “Be’, che qualcosa sia cambiato è evidente a tutti. Da come ci alleniamo si vede che rispetto a prima qui all’Inter c’è uno spirito diverso”. Poche chiacchiere, sabato 14 arriva la Juventus e non si può sbagliare: “Sappiamo della loro forza, hanno un grande allenatore con cui lavorano da tre anni ma noi stiamo facendo bene. Giochiamo in casa con il nostro pubblico e sono fiducioso che possiamo fare una bella partita e batterli“, conclude il verdeamarelo.