Inter > Inter News > Inter: Thohir-Moratti, trattativa estenuante: quando e dove l’ok

Inter: Thohir-Moratti, trattativa estenuante: quando e dove l’ok

Erick Thohir (Getty Images)

INTER THOHIR MORATTI / MILANO – Da metà luglio a inizio e/o Ferragosto. No, si farà nei primi giorni di settembre. Sbagliato, l’ok avverrà la prossima settimana. Lunga, estenuante e un po’ ambigua la trattativa per la cessione dell’Inter all’indonesiano Erick Thohir, che nel frattempo si diverte a rispondere su Twitter ai fan nerazzurri di tutto il mondo, italiani o suoi connazionali.

Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, superati i ragionevoli dubbi, Massimo Moratti ha dato il via libera definito a la vendita del club nerazzurro – circa 350 milioni per la maggioranza -, pur avendo ritrovato entusiasmo e allegria grazie all’inizio di stagione spumeggiante della squadra allenata da Walter Mazzarri. Il terzo e ultimo faccia a faccia col tycoon asiatico dovrebbe avvenire la settimana prossima, quello – così scrive la ‘rosea’ – che sancirà l’epocale passaggio delle quote (65-70 per cento).

L’incontro non accadrà a Milano, più probabilmente a Londra, città d’affari di entrambi gli imprenditori e terra neutrale, lontano da occhi indiscreti. Difficilmente, però, la cessione dell’Inter verrà ufficializzata in contemporanea con la super sfida contro la Juventus, in programma sabato 14 settembre allo stadio ‘Meazza’: questo perché Moratti vorrebbe godersi l’atteso derby d’Italia da numero uno assoluto, non da comprimario del futuro patron Thohir.

 

RA