Inter > Inter News > Inter, Roberto Carlos ‘attacca’ Eto’o: “E’ un elemento dannoso”

Inter, Roberto Carlos ‘attacca’ Eto’o: “E’ un elemento dannoso”

Eto'o al Chelsea ('chelseafc.com')

INTER ROBERTO CARLOS ETO’O / RIO DE JANEIRO (Brasile) – Il suo ritorno ha fatto sognare per un quarto d’estate gli elettrici tifosi dell’Inter. Samuel Eto’o adesso, dopo i due anni con l’Anzhi, è un giocatore del Chelsea, con il quale si è legato contrattualmente per un solo anno, con opzione per una seconda stagione. L’attaccante camerunese, in queste ultime ore, è stato duramente attaccato dall’altro ex nerazzurro Roberto Carlos, oltre tutto ex allenatore prima e direttore sportivo del club russo in cui ha militato dal 2011 all’agosto 2013 proprio l’ex bomber del Barcellona: “E’ una brava persona. Ma c’è una parte, in lui, che pensa solo al bene personale e non al gruppo ed è veramente dannosa – ha dichiarato il brasiliano, ora allenatore-direttore tecnico del Sivasspor (Turchia) ai microfoni di ‘Globo Esporte’ -. Quando giunse all’Anzhi, si crearono immediatamente problemi nello spogliatoio. Ad un certo punto, voleva prendere la mia posizione e quella del tecnico Hiddink. Noi parlavamo di una cosa, mentre lui andava dai suoi compagni raccontandone un’altra. A causa sua decisi poi di lasciare il mio incarico“, conclude con stizza Roberto Carlos.

 

R.A.