Inter > Inter News > Meeting indonesiano: oggi nasce la nuova Inter di Erick Thohir

Meeting indonesiano: oggi nasce la nuova Inter di Erick Thohir

Thohir e il suo socio Levien (Getty Images)

INTER THOHIR / MILANO – Ci siamo, forse. Oggi, come scrive il ‘Corriere dello Sport’, nasce ufficiosamente la nuova Inter. Il ‘Biscione’ del futuro verrà trattato e studiato in un incontro che si svolgerà in Indonesia, al quale parteciperanno – oltre naturalmente al tycoon Erick Thohir – Roslan Roeslani, socio del magnate prossimo a diventare proprietario del club nerazzurro, Handy Soetedejo, partner sempre di Sua emittenza nell’acquisto di una quota di minoranza dei Philadelphia 76ers, e altri due uomini d’affarri dall’identità misteriosa.

Secondo indiscrezioni, però, questi due personaggi pare siano legati al Persig Badung – club indonesiano la cui maggioranza appartiene allo stesso Thohir – e alla Harum Energy, fra le più grandi compagnie di produzione di carbone in Indonesia. Al meeting ci sarà anche un rappresentante della potente famiglia Bakrie, che a quanto pare entrerà nell’Inter di Thohir nella seconda metà del 2014, ovvero una volta terminate le elezioni politiche, alle quali parteciperà Aburizal Bakrie, candidato del Golkan Party.

La trattativa con Massimo Moratti è giunta al termine, per la settimana prossima previsto il terzo e decisivo incontro tra il petroliere e l’imprenditore asiatico, quello utile per apporre le rispettive firme sull’enorme contratto di cessione. L’Inter a Thohir (65-70 per cento di quote) per 350 milioni di euro, poi via ai grandi cambiamenti societari. La rivoluzione sarà pesante, i tempi per realizzarla non eccessivamente lunghi.

 

R.A.