Inter > Inter News > Zanetti: “Mazzarri giusto per l’Inter. Thohir? Conoscendo Moratti…”

Zanetti: “Mazzarri giusto per l’Inter. Thohir? Conoscendo Moratti…”

Javier Zanetti (Getty Images)

INTER ZANETTI / MILANO – A casa non lo sopportano più. ‘Meglio che ritorni a giocare il più presto possibile’, pare abbia confidato la moglie Paula a parenti e amici. Nel frattempo, l’infortunato e capitano extra-campo dell’Inter, il per molti divino Javier Zanetti, si diverte nei talk show televisivi che trattano un po’ qua e un po’ là di pallone e pedate. A ‘Quelli che il calcio…”, ieri pomeriggio, l’argentino ha espresso il suo parere sul pareggio (1-1) conquistato con onore e tatticismo dai suoi compagni contro la biscudettata Juventus: “Ho visto una bella partita tra due squadre forti, non si sono viste tante differenze. Noi abbiamo fatto una grande partita contro una squadra affermata”. Poi giù con i complimenti, sentiti pure nel recente passato, a Walter Mazzarri: “Mi piace, ha le idee chiare e tanta personalità, è giusto per una grande squadra”, come riporta ‘Inter.it’.

A Zanetti, in nerazzurro dal 1995, gli sono stati chiesti lumi (e omaggi presidenziali) sulla trattativa tra Moratti e Thohir per la cessione della ‘Beneamata’: “Non immagino un’Inter senza Moratti. E’ vero che c’è una trattativa in corso e che il presidente sta valutando il meglio per la famiglia nerazzurra, ma conoscendo i suoi sentimenti… Comunque quando ci sarà il finale della ‘vicenda’ vedremo cosa accadrà. Ma ripeto, non vedo l’Inter senza la famiglia Moratti”, conclude il capitano pro domo sua.

 

R.A.