Inter > Inter News > ‘Valdanito’ Crespo: “Cessione Inter? Serviva un cambiamento”

‘Valdanito’ Crespo: “Cessione Inter? Serviva un cambiamento”

Hernan Crespo (Getty Images)

INTER CRESPO MORATTI-THOHIR / MILANO – Hernan Crespo non si aggrega alla lunga lista di lacché, che tra ieri e oggi stanno imperversando su giornali, web e tv, con sproloqui e articoli quasi di commiserazione per Massimo Moratti, il quale ha ceduto per ragioni economiche la sua Inter all’indonesiano Thohir. ‘Valdanito’ è chiaro nella sua riflessione, al club nerazzurro serve come il pane una ventata d’aria nuova, oltre ovviamente a maggiori risorse da poter investire sul mercato e nello sviluppo dell’area commerciale: “Ben venga se ci sarà modo di sviluppare il calcio italiano, credo fosse gunta l’ora di un cambiamento – dichiara ad ‘ADNkronos’ -. Il giorno che Massimo Moratti firmerà la cessione dell’Inter, potremo dire che è finita un’era. Il fatto che la famiglia resti nel club credo sia una formalità; dico che sarò contento se in futuro agiranno nel modo giusto“, conclude il bomber argentino.

 

R.A.