Inter > Inter News > Inter: “Se Thohir chiamasse, non mi tirerei indietro”

Inter: “Se Thohir chiamasse, non mi tirerei indietro”

Sandro Mazzola

INTER MAZZOLA THOHIR / MILANO – “Se Thohir dovesse chiamare, non mi tirerei certo indietro”. Queste alcune delle dichiarazioni rilasciate da Sandro Mazzola a ‘Radio Anch’io’. L’ex campione e dirigente dell’Inter, si è ‘offerto’ a modo suo al prossimo proprietario della ‘Beneamata’, l’indonesiano Thohir, che per circa 350 milioni avrebbe acquisito la maggioranza del club, appartenente a Moratti dal febbraio 1995: “Lui ha fatto un passo in avanti verso un nuovo mondo del calcio: dopo una prima fase di grandi spese doveva rifare tutto, si è lasciato consigliare da qualcuno che forse ne approfittava, poi ha familiarizzato con l’ambiente calcistico portando questa squadra ai livelli che conosciamo – le sue parole riportate da ‘calciomercato.it’ -. Credo che in futuro farà da consulente, dando una mano per qualche anno. Con il magnate cambierà poco, almeno nel breve periodo si farà aiutare da Moratti e dai suoi uomini; soltanto dopo, Thohir deciderà come e con chi proseguire nella sua avventura”, conclude Mazzola.

 

R.A.