Inter > Inter News > Inter-Fiorentina 2-1, Guarin: “Non era rabbia, ho fatto quel gesto perché…”

Inter-Fiorentina 2-1, Guarin: “Non era rabbia, ho fatto quel gesto perché…”

Fredy Guarin (Getty Images)

INTER-FIORENTINA 2-1 GUARIN / MILANO – Ha fatto scalpore, forse troppo, il gesto di Guarin rivolto ai tifosi interisti, che lo hanno sommerso di fischi nel momento in cui è uscito per far posto a Icardi. Il colombiano, però, al termine della partita, vinta dall’Inter 2-1 sulla Fiorentina, ha gettato acqua sul fuoco: “Non era rabbia, non è stata una giornata buona a livello individuale, ma sono contento per la grande gara della squadra e soprattutto per la vittoria. Ho fatto quel gesto perché era un momento particolare e in quell’istante non girava. Ma non volevo fare polemica con i tifosi: loro devono essere il nostro dodicesimo in campo. Siamo una squadra in costruzione e loro sono importanti per noi soprattutto in casa. Se qualcuno ha capito male chiedo scusa, ma ripeto: non volevo insultare i tifosi. So che devo e posso dare di più, ma lavoro come sempre, sono tranquillo, una giornata negativa può capitare”, conclude Guarin.

 

M.R./ R.A.