Inter > Inter News > Moratti: “Thohir farà il bene dell’Inter. Mazzarri mi piace. E che giocatore Nainggolan”

Moratti: “Thohir farà il bene dell’Inter. Mazzarri mi piace. E che giocatore Nainggolan”

Massimo Moratti (Getty Images)

Massimo Moratti (Getty Images)

INTER MORATTI THOHIR MAZZARRI NAINGGOLAN / PIACENZA – Giusto il tempo di chiudere l’ultimo Consiglio di Amministrazione della sua Inter, dopo 18 anni di presidenza, prima di presentarsi, come promesso,  dall’amico Giovanbattista Gatti e dal figlio Carlo, gestori dello storico bar di Gragnano che porta il loro nome. Così, Massimo Moratti, intorno alle 21.30, fa la sua comparsa all’interno dell’esercizio, noto “covo” di tifosi interisti, come riportato dal quotidiano locale ‘Libertà’. Immancabili le domande sul futuro societario, su Mazzarri e il mercato: “Torno volentieri quando si tratta di incontrare i vecchi amici, che sono soliti viziarmi con gli anolini. Thohir? I tifosi possono stare tranquilli, si tratta di una persona che farà il bene dell’Inter. Il mio ruolo? Non lo so, ci penseremo“.

Chi non sembra rischiare il posto, con l’ingresso del tycoon indonesiano, sembra essere Mazzarri, assai stimato dal petroliere: “È il tipo di allenatore che piace a me, soprattutto perché  non si risparmia nel lavoro sul campo“. La partita contro il Cagliari lascia un pizzico di rammarico, ma Nainggolan sembra averlo stregato: “C’è un po’ di rammarico per i due punti persi domenica scorsa. Non sapevo che fosse cresciuto qui a Piacenza: bel giocatore davvero“.

Luigi Perruccio