Inter > calciomercato Inter > Calciomercato, Inter pronta a ricorrere alla regola Fifa per battere Villas Boas

Calciomercato, Inter pronta a ricorrere alla regola Fifa per battere Villas Boas

Paul e Tom Ince (Getty Images)

Paul e Tom Ince (Getty Images)


CALCIOMERCATO INTER TOTTENHAM INCE
/ LONDRA (Inghilterra) – Suo padre Paul ha indossato la maglia nerazzurra tra il 1995 e il 1997 ma ora c’è il rischio che Tom Ince, giovane attaccante del Blackpool, possa non seguire le orme paterne. Secondo quanto riporta l’Evening Standard’, infatti, il Tottenham di Villas Boas si sarebbe intromesso nella trattativa e sarebbe pronto ad offrire circa 5 milioni di euro per assicurarsi il cartellino del talentuoso attaccante inglese, già da tanti paragonato a Theo Walcott. L’Inter però non vuole lasciarsi battere, e sembra intenzionata a sfruttare la regola della Fifa per acquistare i giocatori all’estero per soli 400mila euro. La palla, a questo punto, passa proprio a Tom Ince: sarà lui a decidere il suo futuro. Almeno per adesso, però, la strada che lo porta al Tottenham sembra quella più percorribile.

A.C.