Inter > calciomercato Inter > Calciomercato Inter: Pereira e lo scambio col Tottenham

Calciomercato Inter: Pereira e lo scambio col Tottenham

Kyle Naughton (Getty Images)

Kyle Naughton (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER PEREIRA / MILANO – Nel calciomercato, nostrano ed europeo, gli ingredienti non mancano mai. La bufala, per così dire, c’è sempre. Su Pereira, per esempio, sono numerose le leggende o balle mercatare. Solo perché allenato ai tempi del Porto, l’uruguagio viene spesso accostato, a giorni alterni giusto per non destare troppi sospetti, al Tottenham di Villas Boas, che con tutti i milioni a disposizione per comprare giocatori, in estate ha prontamente evitato di riprendere con sé l’esterno nerazzurro, proposto sempre e comunque dalla dirigenza interista, che scioccamente (per essere teneri) investì per lui circa 10 milioni di euro, più altri 5 di bonus.

Totale, 15 milioni. Soldi che adesso non recupereranno più, a meno che Mazzarri nei prossimi mesi non lo trasformi nel Roberto Carlos d’Uruguay. Eppure, per il ‘Corriere dello Sport’ una piccola speranzella alla cessione del deludente Pereira esisterebbe ancora: a gennaio, ovvero quando è possibile ‘scaricare’ gli scaricabili, l’Inter potrebbe imbastire con gli ‘Spurs’ una trattativa semplice semplice e assai vantaggiosa. Prestiti e prestitini: l’uruguagio a Londra, il 24enne Naughton, esterno sinistro (ma destro) oggi titolare, a Milano. Per vivere felici e contenti, e che ci importa del maledetto bilancio.

 

R.A.