Inter > Inter News > Inter, Moratti e 16 trofei: 18 anni di grandi successi e fallimenti

Inter, Moratti e 16 trofei: 18 anni di grandi successi e fallimenti

Massimo Moratti (Inter.it)

Massimo Moratti (Inter.it)

INTER MORATTI TROFEI DELUSIONI FALLIMENTI / MILANO – L’era Moratti sembra ormai al capolinea e per il presidente nerazzurro è tempo di bilanci: 18 anni, 10 mesi e 10 giorni, 1 miliardo e mezzo di euro spesi, 16 trofei alzati al cielo. Dati riportati da ‘Sportmediaset.it’, che ripercorre le tappe del presidente Massimo. Dall’inizio di quel 1995 con i primi acquisti Zanetti e Rambert, la Coppa Uefa con Simoni nel 1998, Ronaldo, Recoba, Baggio e gli anni bui. Arriva Cuper, è l’inizio della svolta; Mancini vince i primi scudetti, Calciopoli nel mezzo, Mourinho il top player in panchina. Arriva il ‘triplete’ targato 2010. Con Benitez altri due trofei, poi altri due anni alla ricerca di una nuova dimensione che tarda ad arrivare. Leonardo, Gasperini, Stramaccioni, Mazzarri, l’ultimo allenatore del presidente. Ora Thohir. Che promette già scenari nuovi e budget diverso, non più spese folli (Moratti spese un miliardo e mezzo) ma acquisti mirati e bilancio sano in virtù del fair play finanziario. Allora benvenuto Thohir e arrivederci Massimo, da sempre uno di noi. Uno da Inter.

Stefano Migheli