Inter > calciomercato Inter > Mercato Inter, tra Torino e futuro: Mazzarri come i suoi colleghi

Mercato Inter, tra Torino e futuro: Mazzarri come i suoi colleghi

Moratti e Mazzarri (Inter.it)

Moratti e Mazzarri (Inter.it)

CALCIOMERCATO INTER MAZZARRI / MILANO – Che fine farà Mazzarri? Domanda da un milione di dollari, che qui proveremo a ripondere aggratis. Il futuro dell’allenatore dell’Inter, dopo l’avvento degli indonesiani, capeggiati dal magnate Erick Thohir, è più che mai oggetto di valutazione e opinione. Lui, come tutti i suoi colleghi, è legato ai risultati. Tradotto: se a fine stagione la sua squadra dovesse raggiungere l’agognato terzo posto, vale a dire accesso alla fase preliminare di Champions League, per la nuova proprietà sarà pressoché impossibile – oltre che sbagliato – mandarlo via. Ma se la stagione finirà in modo diverso, allora sì che prenderebbero ulteriormente quota le candidature dei vari de Boer, Spalletti e Vincenzo Montella. Il lavoro svolto finora dall’ex tecnico del Napoli, è certamente positivo. Ma si sa come funziona il calcio: nulla è eterno. Nel frattempo, buon per lui, prepara la sfida delicata in casa del Torino. Dove sarà necessaria una vittoria, onde evitare la salita sul trespolo dei primi gufi.

 

R.A.