Inter > Inter News > Inter, gelo tra Mazzarri e Thohir? “L’inglese lo so anch’io, se chiama…”

Inter, gelo tra Mazzarri e Thohir? “L’inglese lo so anch’io, se chiama…”

Walter Mazzarri (Getty Images)

Walter Mazzarri (Getty Images)

INTER, MAZZARRI THOHIR MORATTI / MILANO – Quella di domani sarà una partita in qualche modo storica per l’Inter, la prima dopo il cambio di proprietà. Nel corso della conferenza stampa pre Torino, il tecnico nerazzurro Walter Mazzarri è apparso decisamente freddo quando si è parlato di Erick Thohir: “Conosciamo tutti Moratti e se ha preso questa decisione è per il bene del club, lui è la nostra garanzia. Poi io sono uno che le motivazioni le trovo sempre e questo modo di pensare lo devo inculcare anche ai miei giocatori. Una telefonata da Thohir? L’inglese lo sa anch’io: ho fatto la gavetta da osservatore e non credo che gli allenatori italiani che sono andati all’estero siano tanto più bravi di me. Ma soprattutto so come ci si muove in una società e cosa fare per non sconfinare: io non chiamo mai la società, ma aspetto che chiamino loro perché sono un dipendente e sono a disposizione 24 ore su 24. Quindi con Thohir non devo fare niente, se non far rendere al meglio la rosa che mi hanno dato, a prescindere da chi sia il proprietario. Se Thohir mi chiama io rispondo, non è un problema. Moratti ci ha informato di tutto, ma non è cambiato nulla: il presidente viene a trovarci, Branca e Ausilio sono sempre con noi… Sono le strategie loro che sono mutate”.

M.R.