Inter > Inter News > Belfodil ‘bastonato’ dal Giudice Sportivo. Punita anche l’Inter

Belfodil ‘bastonato’ dal Giudice Sportivo. Punita anche l’Inter

Belfodil e Moras (Getty Images)

Belfodil e Moras (Getty Images)

INTER BELFODIL / MILANO – Tosel ha squalificato per due turni l’attaccante nerazzurro Ishak Belfodil, espulso assieme a Moras – che ha subito la medesima sanzione -, nei secondi conclusivi della gara tra Inter e Verona, disputatasi sabato scorso allo stadio ‘Meazza’ di Milano, e conclusasi col risultato di 4-2 in favore della squadra di Walter Mazzarri.

Il Giudice Sportivo ha punito il francoalgerino e il difensore scaligero “per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, assunto un atteggiamento gravemente intimidatorio nei confronti di un calciatore avversario afferrandolo con le mani al collo“. Il club di Corso Vittorio Emanuele sarebbe orientato a non presentare ricorso. La decisione entro oggi.

Punita anche la stessa Inter, con un’ammenda di 5.000 euro, “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, accesso nel proprio settore alcuni petardi, bengala e fumogeni; sanzione attenuata, per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza”.

Fra le file dell’Atalanta, domani sera avversario dei nerazzurri allo stadio ‘Atleti Azzurri d’Italia’ di Bergamo – match valido per la decima giornata di campionato -, è stato squalificato per un turno Constantin Nica, “per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco”, nella gara tra Sampdoria e Atalanta, vinta dai doriani di Delio Rossi per 1-0.

 

R.A.