Inter > Inter News > Retroscena Thohir: perché l’indonesiano ha acquistato l’Inter

Retroscena Thohir: perché l’indonesiano ha acquistato l’Inter

Erick Thohir

Erick Thohir

INTER THOHIR / MILANO – Il suo sbarco è atteso per il 9 novembre, in tempo per la sfida del ‘Meazza’ contro il Livorno e l’attesa assemblea straordinaria dei soci nerazzurri – 12 o 15 novembre -, quella che sancirà ufficialmente il suo ingresso nel club come azionista di maggioranza. Erick Thohir ha acquistato il 70 per cento dell’Inter per una cifra che si aggira attorno ai 250 milioni di euro, ma secondo il ‘Corriere dello Sport’ il suo approdo nell’universo interista è avvenuto principalmente per due scopi congiunti tra loro: l’indonesiano, sfruttando la enorme vetrina mediatica che gli garantirà la Beneamata, punterebbe dapprima a guadagnare una posizione di assoluto rilievo all’interno della Federcalcio indonesiana, e successivamente un ruolo – magari meno prestigioso – in seno alla Fifa. Un progetto quasi diabolico, quello del magnate. Chissà che un giorno non decida di scendere anche in politica

 

R.A.