Inter > Inter News > Thohir: “I giovani che potrebbero far parte dell’Inter del futuro”

Thohir: “I giovani che potrebbero far parte dell’Inter del futuro”

Erick Thohir (Inter.it)

Erick Thohir (Inter.it)

INTER THOHIR / MILANO – Dopo la divertente visita al centro sportivo ‘Giacinto Facchetti’, il mediatico Erick Thohir, da venerdì scorso soprattutto nuovo presidente dell’Inter, ha rilasciato una breve intervista ai microfoni di ‘Sky Sport’: “Ho detto agli istruttori che sono degli eroi, perché creano e modellano i ragazzi del futuro. I quali possono arrivare a guadagnare cifre alte nell’immediato, per poi sparire nel caso in cui dovessero perder di vista l’obiettivo. Noi all’Inter abbiamo Javier Zanetti, un esempio, che ha 40 anni ed è disciplinato, un grande professionista“.

Il ‘bonifico’ e la decisione in tema mercato presa da Erick Thohir

“Non credo che tra i giovani ci sia un giocatore come lui, ma con un allenatore e un’organizzazione forte possiamo rendere super un settore giovanile che già oggi è tra i migliori d’Italia e d’Europa – ha aggiunto Thohir -. In futuro, non subito, vorrei diventasse tra i migliori nel mondo. Adesso voglio concentrarmi sull’aspetto finanziario, poi sulla squadra e sul settore giovanile. In campo vanno 11 giocatori, sono convinto che all’origine dei successi ci sia il lavoro di un team affiatato”.

Il presidente dell’Inter si è anche sbilanciato facendo i nomi dei giovani che potrebbero fare al caso all’Inter che verrà: “Mi piacciono il portiere Francesco Bardi e il difensore Mbaye (entrambi in prestito al Livorno, ndr). Secondo me possono essere giocatori dell’Inter del futuro e spero che un giorno facciano parte del nostro club. Anche se dipenderà anche dalla decisione della società e dell’allenatore“, ha concluso Thohir.

R.A.