Inter > calciomercato Inter > Calciomercato Inter: l’offerta ‘giusta’ per Alvaro Pereira

Calciomercato Inter: l’offerta ‘giusta’ per Alvaro Pereira

Mazzarri e Pereira (Inter.it)

Mazzarri e Pereira (Inter.it)

CALCIOMERCATO INTER PEREIRA / MILANO – La cessione di Alvaro Pereira potrebbe finanziare parte se non tutto il mercato di gennaio dell’Inter. Come scritto, la priorità di Mazzarri resta un attaccante, più precisamente Pablo Osvaldo, il cui cartellino ha un costo pari a 15 milioni di euro.

Per tal motivo, occorre prima vendere… il suddetto laterale uruguagio, poco convincente e ora scalzato nel ruolo di laterale sinistro, in sostituzione dell’infortunato Nagatomo, da capitan Zanetti, un ‘ragazzino’ di appena 40 anni.

L’ex Porto, pagato dai nerazzurri ben 10 milioni (più 4 di bonus), pare sia finito nel mirino del Cska Mosca, che se dovesse mettere in conto di spendere 8 milioni di euro, la società di Corso Vittorio Emanuele darebbe il via libera alla conclusione della trattativa.

Pereira per Osvaldo, e per forza di cose per un nuovo laterale mancino. A tal proposito, però, regna ancora un po’ di incertezza e confusione sui nomi.

R.A.