Inter > calciomercato Inter > Mercato, Lavezzi all’Inter? Come e perché l’affare è (im)possibile

Mercato, Lavezzi all’Inter? Come e perché l’affare è (im)possibile

Ezequiel Lavezzi (Getty Images)

Ezequiel Lavezzi (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER LAVEZZI / PARIGI (Francia) – Ezequiel Lavezzi sta benone a Parigi. Città affascinante, nella quale si è ben integrato e dove guadagna tantissimo. Poco meno di 5 milioni netti. Soldi che becca dal patron del Paris Saint Germain, il ricchissimo imprenditore qatariota Al-Khelaifi. La cui squadra, però, è allenata da Laurent Blanc, che punta decisamente poco su di lui.

Ecco perché il ‘Pocho’ potrebbe andar via già a gennaio. L’argentino vuole giocare, essere importante, da tempo flirta con Walter Mazzarri, il quale non lo ha certo dimenticato dopo gli anni vissuti a Napoli. L’Inter potrebbe fare al caso suo, anche se l’economia del club nerazzurro non è floridissima, tutt’altro.

Il club di Thohir, al massimo, potrebbe prenderlo in prestito con diritto di riscatto, forse legato alla qualificazione ai preliminari di Champions League. Il problema è che club ricchi come, appunto, il Psg, difficilmente ‘svendono’ i loro gioielli, ovvero cedono a titolo temporaneo giocatori di un certo prestigio. Li vendono, semmai. E anche bene. Lavezzi, che piace anche al Tottenham, nell’estate 2012 è costato circa 30 milioni.