Inter > Inter News > Napoli-Inter 4-2, Mazzarri: “Tagliavento ci ha penalizzati. Le voci di mercato…”

Napoli-Inter 4-2, Mazzarri: “Tagliavento ci ha penalizzati. Le voci di mercato…”

Walter Mazzarri (Getty Images)

Walter Mazzarri (Getty Images)

NAPOLI-INTER 4-2 MAZZARRI / NAPOLI – Questo il commento di Walter Mazzarri al match disputato e perso dalla sua Inter contro il Napoli (sua ex squadra) di Rafa Benitez. Al ‘San Paolo’ i nerazzurri straperdono per 4-2, giocando in dieci nel quarto d’ora conclusivo del secondo tempo: “I miei giocatori hanno fatto un’ottima partita, siamo in crescita e ora bisogna lavorare ancor più sul gioco. Il Napoli è andato solo in contropiede. anche perché davanti avevano giocatori formidabili. Creiamo tanto ma sbagliamo molti gol“. Inter in partita fino all’espulsione di Alvarez? “Ci sono stati una serie di errori che hanno condizionato la gara. Nell’episodio dell’espulsione, l’arbitro Tagliavento, con lui siamo sfortunati (ha diretto lo 0-3 contro la Roma, ndr), ci ha davvero penalizzati“.

Prima del fischio d’inizio, la curva sud azzurra ha esposto uno striscione pro-Mazzarri: “Sono contento di questo, chi sa le cose poi sa anche esprimere giusti pareri. Comunque pensiamo al presente, io adesso sono l’allenatore dell’Inter”. Thohir gli ha confermato la fiducia, dopo le voci su un possibile contatto con Frank de Boer, tecnico dell’Ajax: “Il pensiero a riguardo del presidente lo conoscevo già, chissà perché certe chiacchiere siano uscite alla vigilia di partite importanti come quella di stasera e della prossima contro il Milan…”, conclude con polemica Mazzarri.

R.A.